© Vuelta a Murcia

USA, dalla federazione arrivano aiuti agli organizzatori (anche a quelli delle corse virtuali)

La federazione USA vuole venire incontro agli organizzatori. Costretta lei stessa a ridurre il proprio personale nel pieno dell’emergenza, ora USA Cycling vuole offrire il suo contributo a quegli organizzatori che saranno in grado di far disputare delle gare in questo periodo, garantendo tutte le misure di sicurezza. L’intervento sarà di natura finanziare con la copertura dei costi per l’acquisto dei dispositivi di protezione personale o di tutto il materiale necessario per un corretto lavaggio delle mani e per i costi derivati dalla segnaletica aggiuntiva. Inoltre la federazione americana ha sospeso il pagamento delle tasse di autorizzazione e ridotto i costi della copertura assicurativa.

Infine, USA Cycling offrirà supporto anche ad altre tipologie di eventi, come le corse virtuali o le varie challenge a cui ci stiamo abituando in questo periodo.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.