© Sirotti

Parigi-Tours 2018, ASO cancella il minuto di silenzio in onore di Duquennoy per l’assenza della WB-Veranclassic AquaProtect

Niente minuto di silenzio nella Parigi-Tours 2018. ASO ha infatti deciso di annullare il minuto di silenzio in onore di Jimmy Duquennoy, ciclista belga di 23 anni morto nella notte tra venerdì e sabato per un arresto cardiaco. L’organizzazione della corsa francese ha effettuato la propria scelta in seguito alla notizia che la WB-Veranclassic-Aqua Protect, squadra in cui militava il giovane, non prenderà il via della competizione. La formazione Continental Pro aveva annunciato il proprio forfait via Twitter nella serata di ieri, adducendo come motivazione lo choc dei corridori. Il minuto di silenzio, inizialmente previsto per le 11:35, non verrà quindi rispettato. Una decisione che farà sicuramente discutere nel mondo del ciclismo.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.