Israel Cycling Academy, Diaz: “Sarebbe un sogno correre il Giro d’Italia visto che partirà da Israele”

La Israel Cycling Academy è una delle squadre più internazionali del plotone. La formazione israeliana vede al suo interno rappresentate sedici nazionalità diverse su un totale di ventiquattro corridori. Una delle poche nazioni con più di un corridore nella squadra Professional è la Spagna visto che oltre al neo arrivo Ruben Plaza c’è anche lo José Manuel Díaz, nel roster anche l’anno scorso. Proprio quest’ultimo al margine della presentazione della squadra non ha nascosto il suo sogno di partecipare quest’anno al Giro d’Italia: “Il Giro d’Italia partirà da Israele e ovviamente la nostra squadra vuole esser al via. Io darò il massimo per guadagnarmi un posto se ci sarà l’invito. Sarebbe un sogno correre una prova del generale visto che la partenza sarà in Israele“.

Il corridore andaluso si è poi soffermato su quelle che saranno le tre tappe israeliane della Corsa Rosa: “Saranno tappe spettacolari che sorprenderanno tutti sia dal punto di vista sportivo che per la bellezza dei paesaggi”.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *