© Sirotti

Giro di Slovacchia 2019, la giuria corregge i tempi: Stefan Kung nuovo leader

Correzione al Giro di Slovacchia 2019. Dopo la vittoria della crono pomeridiana, Stefan Kung diventa anche il nuovo leader della corsa. Se inizialmente il primato era stato assegnato a Yves Lampaert (Deceuninck-QuickStep), che di conseguenza era salito sul podio per ricevere la maglia, la giuria ha nel frattempo ritoccato la classifica della tappa del mattino. La caduta nel finale della semitappa mattutina, vinta allo sprint da Alexander Kristoff, aveva portato ad un buco in gruppo, con conseguente ritardo per alcuni corridori, tra i quali lo svizzero della Groupama-FDJ. Con l’annullamento di questo ritardo da parte della giuria, Kung ha visto cancellato il suo gap iniziale, potendo così indossare la maglia di leader alla partenza della seconda tappa.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.