© NK Loterij

Campionati Nazionali 2019, Fabio Jakobsen “fortunato e orgoglioso”

Grande soddisfazione dopo la vittoria ai Campionati Nazionali 2019 per Fabio Jakobsen. Il corridore della Deceuninck – QuickStep si è imposto piuttosto nettamente al termine della attesa volata, che tuttavia ha rischiato davvero di non avvenire visto che gli attaccanti del mattino sono stati ripresi ad appena 1500 metri dalla conclusione. Per il giovane corridore neerlandese, che succede nel palmarès a Mathieu Van Der Poel, un risultato importante, confermandosi tra i corridori più interessanti per un futuro ormai sempre più prossimo, anche a livello internazionale.

“Non ho parole per esprimere quanto sono felice – racconta dopo il traguardo, dove ha trionfato nettamente davanti a Danny Van Poppel, poi retrocesso – Non è stato facile correre da solo, ma sono rimasto calmo e ho aspettato di vedere come si sarebbero messe le cose. Devo ammettere che sono stato fortunato che la corsa si sia conclusa con uno sprint di gruppo. Avevo buone gambe, che mi hanno permesso di lanciare lo sprint a 250 metri dall’arrivo e ottenere questa bellissima vittoria”.

Infine, grande emozione per il 22enne olandese nel poter ora indossare per dodici mesi il simbolo del suo paese: “Sono orgoglioso di poter indossare questa prestigiosa maglia, una delle più importanti del mondo e ho intenzione di onorarla”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.