Vini Monzon-Savini Due-Omz Team, arrivano Lorenzo Cataldo e Filippo Tagliani

Due novità di CicloMercato per la Vini Monzon-Savini Due-Omz Team. La formazione Continental di licenza rumena, ma di matrice decisamente italiana, ha accolto nelle sue fila due corridori azzurri, Lorenzo Cataldo e Filippo Tagliani. Entrambi avevano iniziato il 2024 coinvolti nel progetto della Albiono Pro Cycling, formazione battente bandiera delle Isole Vergini Britanniche che avrebbe dovuto fare il suo esordio nel mondo del ciclismo internazionale partendo dalla categoria Continental. Il suddetto progetto però non è decollato e i due corridori sopra citati hanno deciso di unirsi alla formazione diretta da Stefano Giuliani per affrontare l’annata in corso, a partire da Il Giro d’Abruzzo 2024 (9-12 aprile), che sarà il prossimo impegno della squadra.

Tagliani, 28 anni, arriva da un triennio trascorso nelle squadre di Gianni Savio, con le varie denominazioni che queste hanno avuto negli anni. “Ho trovato un ambiente familiare e non vedo l’ora di cominciare per ripagare la fiducia che Stefano Giuliani ha riposto nei miei confronti”, le parole del corridore bresciano

Cataldo, 24 anni, nel 2023 ha corso nel Gragnano Sporting Club, formazione dilettantistica, e farà quindi un passo in avanti per quel che riguarda la categoria. “Ci siamo conosciuti in fretta con gli altri ragazzi della squadra che hanno da poco iniziato il ritiro. Ringrazio Marcello Massini, che ha contattato Stefano Giuliani, e a cui sono grato per avermi dato l’opportunità di mettermi alla prova in una nuova squadra”, il commento del toscano.

Rispondi

Pulsante per tornare all'inizio