Lotto Soudal, Victor Campenaerts firma un triennale: “Le ambizioni e la fiducia del team mi hanno convinto”

Victor Campenaerts torna alla Lotto Soudal. Il recordman dell’ora ha firmato un contratto triennale con la formazione belga, che aveva lasciato due anni fa per approdare alla Dimension Data, poi NTT e ora Qhubeka, con la quale aveva ancora un anno di contratto ma che naviga in cattive acque tanto da aver liberato i suoi corridori in vista del prossimo anno. Con la formazione sudafricana a fortissimo rischio chiusura, ancor più rispetto allo scorso anno quando il belga era rimasto saldamente al suo posto, inevitabilmente anche i nomi più importanti lasciano la nave e il classe 1991 era tra i pezzi più pregiati, tra gli uomini più richiesti, scegliendo così il ritorno nella squadra in cui aveva militato nel biennio 2018-2019, ottenendo alcuni dei suoi risultati più importanti.

“Naturalmente, sono stato felice dell’interesse ricevuto anche da altre squadre, ma il progetto interessante e le chiare ambizioni della Lotto Soudal mi hanno convinto – commenta l’ex campione europeo a cronometro  – Ho subito notato la fiducia che la squadra mi ha dato e, naturalmente, è anche bello che io conosca ancora diversi corridori e molti membri dello staff. Pertanto, non vedo l’ora di contribuire a questo stile di corsa offensivo che è davvero entusiasmante! È con grande piacere che guardo agli ultimi due anni al Team Qhubeka. È più di una squadra di ciclismo. La buona causa che il team porta avanti è qualcosa che mi porterà nel cuore per tutta la vita”.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *