© Sirotti

Deceuninck-QuickStep, Davide Ballerini firma un nuovo biennale: “Posso continuare il mio sogno qui”

Davide Ballerini rinnova per due anni con la Deceuninck-QuickStep. Il vincitore della Omloop Het Nieuwsblad ha firmato un accordo che lo lega alla corazzata belga, alla quale è approdato lo scorso anno dopo un anno alla Astana, fino al termine del 2023. Classe 1994, il corridore canturino era passato professionista con la Androni – Sidermec nel 2017, affermandosi rapidamente come un corridore veloce e resistente. Otto in carriera i suoi successi fra i professionisti, con la vittoria ai Giochi Europei del 2019 e una tappa al Giro di Polonia che fanno bella mostra accanto Trofeo Matteotti e Memorial Marco Pantani.

“Sono davvero felice perché posso continuare il mio sogno qui – commenta il 27enne – Mi sento benissimo qui e in nessun momento ho pensato di lasciare questa squadra. È come una famiglia per me, quindi continuare è stata una decisione facile. Con il Wolfpack ho vinto la mia prima grande corsa di un giorno e questo mi rende fiducioso che un giorno potrò lottare per la vittoria alla Parigi-Roubaix, che è il più grande obiettivo della mia carriera. Correre il Tour de France e aver avuto un ruolo nel successo di Mark nella classifica a punti mi rende molto orgoglioso e costituisce un altro bel ricordo. Per i prossimi due anni, sono motivato a lavorare duramente, a migliorare e ad aiutare la squadra a rimanere la migliore al mondo”.

Corridore capace di ottenere successi importanti in prima persona, si è perfettamente inserito nello spirito di una squadra anche pronta a sacrificarsi per i propri capitani. Un atteggiamento che piace molto al team manager Patrick Lefevere: “Conoscevamo il suo potenziale quando lo abbiamo ingaggiato e Davide non ha deluso. Ha ottenuto numerose vittorie con noi in questi due anni e, contemporaneamente, ha dimostrato di essere sempre pronto a lavorare per i suoi compagni di squadra. Inoltre, ha ancora molto margine di miglioramento ed è per questo che firmare un nuovo contratto era la cosa più logica da fare. Siamo felici che sia felice qui e che abbia accettato di rimanere con noi”.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *