Eurosport, Philippe Gilbert nuovo inviato in moto e commentatore

Altro campione nella squadra di Eurosport. Dopo Alberto Contador e Bradley Wiggins, il gruppo Discovery aggiunge un altro nome di peso nel suo team di commentatori con l’ingaggio di Philippe Gilbert. Il corridore vallone non sarà in cabina di commento, ma offrirà la sua grande esperienza in gruppo senza allontanarsi troppo da quelli che fino allo scorso anno erano i suoi compagni e rivali. L’ex iridato sarà infatti inviato in moto per l’emittente internazionale, potendo così fornire ai telespettatori il suo colpo d’occhio privilegiato su quanto succede in gruppo, in particolare nelle classiche, ma non solo.

L’ex corridore della Lotto Soudal, che ha rifiutato il ruolo di team manager dopo la partenza di John Lelangue, esordirà alla Het Nieuwsblad sabato 25 febbraio, entrando subito nel vivo delle grandi corse. Tra i suoi primi appuntamenti ci saranno poi anche Strade Bianche il sabato successivo e la Parigi – Nizza dal giorno dopo, nella quale indosserà invece le vesti di commentatore tecnico. L’esperto corridore francofono apparirà poi anche nelle trasmissioni che vanno in onda nella versione francese di Eurosport, come Les Rois de la Pédale intervendo nel pre che nel post gara.

Non si tratta di una novità assoluta per il belga, che ha già commentato i Campionati del Mondo del 2018 su Eurosport e la Parigi-Tours del 2020. Il 20 febbraio, alle ore 17.00 (da vedere se solo nella versione francese o anche tradotto a livello internazionale), il canale trasmetterà anche un nuovo documentario, Classique Gilbert, girato nel corso degli ultimi quattro anni di carriera del ciclista belga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio
Tappa 20 Giro d'Italia 2024 LIVEAccedi
+ +