Boels-Dolmans, il futuro è salvo: arriva SD Worx fino al 2024

Grande sospiro di sollievo per il ciclismo femminile. Dopo l’annuncio dei vertici della Boels – Dolmans che i main sponsor avevano deciso di non rinnovare il contratto in scadenza al termine del 2020, si temeva che la formazione numero uno al mondo fosse costretta a chiudere o, quantomeno ridimensionarsi, anche a causa di una incertezza che aveva costretto il team a non presentare domanda per una licenza WorldTour. Dubbi che sono stati fugati oggi con l’annuncio dell’accordo con la SD Worx, società belga che ha annunciato un importante partnership di durata quadriennale, ovvero quantomeno sino al 2024, con la squadra di Anna van der Breggen e altre atlete di primo piano. Un sollievo per la squadra, ma anche per l’intero movimento femminile, per il quale sarebbe sicuramente stato un duro colpo perdere una delle formazioni più forti degli ultimi anni.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.