© sudinfo.be

Belgio, investito da un furgone in corsa: perde la vita il 19enne Loos

Domenica tragica in Belgio. Al Memorial Alfred Gadenne di Dottignies, infatti, un furgone ha investito tre corridori durante lo svolgimento della gara e ad avere la peggio è stato il 19enne Stefan Loos, che non è riuscito a sopravvivere alle ferite riportate. La corsa era riservata ai dilettanti senza contratto e il giovane belga faceva parte della Acrog-Pauwelssauzen-Balen BC. Gli atri due corridori colpiti dal furgone, invece, Ruben Apers e Jonas Bresseleers, sembrano essere fuori pericolo di vita. L’incidente è avvenuto a causa dell’assenza di segnalatori, con i tre ragazzi che hanno preso la biforcazione sbagliata, finendo così su una strada aperta al traffico.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.