© Sirotti

Yorkshire 2019, Quintana: “Correremo per i nostri velocisti. Ho grandi aspettative per il 2020”

Nel bene o nel male, Nairo Quintana è stato spesso protagonista in questa stagione. Il corridore della Movistar sarà a Yorkshire 2019 però con un ruolo di comprimario nella sua Colombia, con un percorso poco adatto alle sue caratteristiche di scalatore puro. Il sudamericano ha analizzato la corsa di domani ai microfoni di Marca: “Affronterò il mondiale per aiutare la squadra, abbiamo due velocisti con possibilità di vittoria. Peccato non ci sia Gaviria, era un buon mondiale per lui. Cercheremo di stare il più possibile in gruppo tenendo al coperto gli sprinter per permettere loro di giocarsi le carte nel finale. Siamo ottimisti su quello che possiamo fare. I grandi favoriti per me sono Sagan, Matthews, Trentin, Van Avermaet… Tutti questi velocisti in grado di reggere le salite che si presenteranno qui. Ma anche Valverde ha buone possibilità di vincere. La Spagna correrà per lui, in un gruppo ridotto ha tante possibilità”.

Quintana ha poi parlato del proprio futuro, compresa la prossima avventura con l’Arkea-Samsic: “Al mondiale sarò un po’ il regista della selezione colombiana, dandole esperienza. Poi nel resto della stagione non mi hanno ancora confermato il programma, ma di sicuro sarò in Italia per correre il Lombardia, in cui voglio chiudere la stagione. Per quest’anno le aspettative erano alte, ma devo accettare come sono andate le cose. Mi sarebbe piaciuto arrivare sul podio alla Vuelta, aver terminato in questa maniera è stato agrodolce. Ho grandi aspettative per il 2020, l’Arkea vuole crescere. Faremo corse importanti, anche se non sappiamo ancora quali. Credo che quest’esperienza in Francia per me sarà molto positiva”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.