Vuelta Asturias 2019, Landa lascia per un problema all’unghia del piede: il Giro d’Italia non è a rischio

Mikel Landa non prenderà parte all’ultima tappa della Vuelta Asturias 2019. Grande protagonista della frazione di ieri con arrivo a Cangas del Narcea, quando ha attaccato sulla salita finale insieme al compagno di squadra Richard Carapaz lasciando poi il successo all’ecuadoregno, il portacolori della Movistar non si presenterà ai nastri di partenza dell’ultima fatica della breve kermesse iberica che si concluderà nel pomeriggio a Oviedo. Come comunicato dai canali ufficiali del team, infatti, il 29enne basco è sofferente per un problema a un’unghia del piede destro e ha deciso di non complicare la situazione in vista della partecipazione al Giro d’Italia (11 maggio – 2 giugno), dove correrà da capitano dopo il forfait di Alejandro Valverde.

Alla vigilia dell’ultima tappa Landa era secondo in classifica generale con un ritardo di 8” da Carapaz. La sua partecipazione alla Corsa Rosa, la quinta in carriera (fu terzo nel 2015 nell’edizione vinta dal connazionale Alberto Contador) non è comunque a rischio.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Terza Tappa Giro di Svizzera 2019 LIVE Accedi
+