Volta a Catalunya 2021, la classifica big: trionfo Ineos con Adam Yates davanti a Richie Porte e Geraint Thomas

Nessun imprevisto nel corso della prima tappa della Volta a Catalunya 2021. Tutti i principali favoriti per il successo finale sono arrivati insieme nel gruppo alle spalle del vincitore, il danese Andreas Kron (Lotto Soudal), primo leader della corsa a tappe catalana. Quindi tutti i big si trovano insieme a 26 secondi dal vincitore sul traguardo di Calella, a parte Chris Froome (Israel Start-Up Nation) che paga già un ritardo di 8’40” come l’austriaco Hermann Pernsteiner (Bahrain Victorious). Mentre è quasi di un quarto d’ora il ritardo di Wout Poels (Bahrain Victorious) al rientro dopo un infortunio al ginocchio.

Classifica stravolta, seppur con distacchi minimi, dopo la cronometro della seconda frazione. Il terzo posto consente a João Almeida (Deceuninck-QuickStep) di prendere la testa della classifica generale con pochi millesimi di vantaggio su Brandon McNulty (UAE Team Emirates). Il divario, nei confronti di tutti gli altri big, è davvero minimo, con diversi corridori racchiusi in pochi secondi. Perdono terreno Richard Carapaz (Ineos Grenadiers), che si trova a 52 secondi dal leader portoghese, Nairo Quintana (Arkéa-Samsic), Jai Hindley (Team DSM) e Giulio Ciccone (Trek-Segafredo), tutti con un ritardo di poco superiore al minuto. Ma le grandi montagne in arrivo potranno permettere loro di recuperare posizioni.

La terza tappa porta al comando Adam Yates (Ineos Grenadiers) che stacca tutti andando a prendere la maglia di leader a spese di João Almeida (Deceuninck-QuickStep). Il primo arrivo in salita premia principalmente Alejandro Valverde (Movistar), che risale la china grazie a una condotta di gara coraggiosa, ed Esteban Chaves (Team BikeExchange) che entra in top ten. Il colombiano guadagna ulteriore terreno il giorno successivo, vincendo la tappa e portandosi al sesto posto provvisorio. Sale sul podio Geraint Thomas (Ineos Grenadeirs) e guadagna due posizioni Valverde, mentre scendono Almeida e, soprattuto, McNulty, che esce dalla top ten, dove invece entra Sepp Kuss (Jumbo-Visma).

Nessun cambiamento nelle posizioni di vertice della classifica generale al termine della quinta frazione, caratterizzata da una fuga di molti uomini, alcuni dei quali sono riusciti ad arrivare fino al traguardo, sul quale si è imposto Lennard Kämna. Adam Yates (Ineos Grenadiers), quindi, conserva agevolmente la sua leadership. Anche la successiva tappa, conclusasi in volata con il successo di Peter Sagan, non vede cambiamenti per quanto riguarda i big, in attesa dell’ultima e decisiva frazione di Barcellona. Anche nell’ultima giornata, tuttavia, non si assistono a cambiamenti nelle posizioni di vertice, con solo Kuss che scivola fuori dai primi dieci, dove entra Lucas Hamilton (Team BikeExchange).

Classifica Big Volta a Catalunya 2021

1  ADAM YATES INEOS GRENADIERS 26H 16′ 41”
2  RICHIE PORTE INEOS GRENADIERS + 00H 00′ 45”
3  GERAINT THOMAS INEOS GRENADIERS + 00H 00′ 49”
4  ALEJANDRO VALVERDE MOVISTAR TEAM + 00H 01′ 03”
5  WILCO KELDERMAN BORA – HANSGROHE + 00H 01′ 03”
6  JHOAN ESTEBAN CHAVES TEAM BIKEEXCHANGE + 00H 01′ 04”
7  JOÃO ALMEIDA DECEUNINCK – QUICK-STEP + 00H 01′ 05”
8  HUGH JOHN CARTHY EF EDUCATION – NIPPO + 00H 01′ 20”
9  SIMON PHILIP YATES TEAM BIKEEXCHANGE + 00H 01′ 32”
10  LUCAS HAMILTON TEAM BIKEEXCHANGE + 00H 01′ 35”
11  MICHAEL WOODS ISRAEL START-UP NATION + 00H 01′ 48”
12  SEPP KUSS TEAM JUMBO – VISMA + 00H 01′ 50”
13  BRANDON MCNULTY UAE TEAM EMIRATES + 00H 02′ 19”
14  NAIRO QUINTANA TEAM ARKEA – SAMSIC + 00H 03′ 49”
15  FAUSTO MASNADA DECEUNINCK – QUICK-STEP + 00H 04′ 42”
16  HARM VANHOUCKE LOTTO SOUDAL + 00H 05′ 14”
19  ENRIC MAS MOVISTAR TEAM + 00H 06′ 02”
21  RICHARD CARAPAZ INEOS GRENADIERS + 00H 07′ 27”
22  STEVEN KRUIJSWIJK TEAM JUMBO – VISMA + 00H 08′ 14”
25  DANIEL MARTIN ISRAEL START-UP NATION + 00H 13′ 18”
29  DAVID DE LA CRUZ UAE TEAM EMIRATES + 00H 17′ 51”
34  JAMES KNOX DECEUNINCK – QUICK-STEP + 00H 25′ 01”
44  CLÉMENT CHAMPOUSSIN AG2R CITROEN TEAM + 00H 32′ 05”
45  HERMANN PERNSTEINER BAHRAIN VICTORIOUS + 00H 32′ 15”
52  RIGOBERTO URAN EF EDUCATION – NIPPO + 00H 35′ 48”
59  BOB JUNGELS AG2R CITROEN TEAM + 00H 41′ 16”
76  MARC SOLER MOVISTAR TEAM + 00H 50′ 09”
79  WOUTER POELS BAHRAIN VICTORIOUS + 00H 52′ 36”
81  CHRIS FROOME ISRAEL START-UP NATION + 00H 53′ 50”
82  JAN HIRT INTERMARCH – WANTY – GOBERT MAT RIAUX + 00H 54′ 48”
84  REIN TAARAMÄE INTERMARCH – WANTY – GOBERT MAT RIAUX + 00H 55′ 52”
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button