© Trek-Segafredo

Trek-Segafredo, Juan Pedro Lopez sogna un Grande Giro: “Per stare vicini a Evenepoel e Pogacar bisogna prepararsi al 200%”

Juan Pedro Lopez affronterà quest’anno la seconda stagione da professionista. Il 23enne spagnolo ha dovuto affrontare un primo anno con la maglia della Trek-Segafredo, condizionato dalla pandemia e da un infortunio alla mano al Delfinato. Il 2020 del corridore lanciato dalla Kometa di Alberto Contador ha avuto il proprio picco con la Vuelta a España 2020 conclusa in 42ª posizione ponendolo come il migliore dei suoi. Attualmente in ritiro a Denia con Nibali, Mollema e Mads Pedersen, il corridore andaluso spera di potersi migliorare ancora.

Il primo anno è stato di apprendistato e la valutazione è molto positiva, dal momento che impari sempre, sia nel bene che nel male. Anche in squadra ci sono compagni di alto livello e ognuno ti insegna qualcosa, ci sono ottimi leader per i Giri e le Classiche”, ha spiegato in un’intervista ad AS Ciclismo. Il suo obiettivo è quello di migliorare nei Grandi Giri per poter competere con gli astri emergenti: “Remco Evenepoel e Pogacar sono stati toccati da una bacchetta magica, ma bisogna cercare di stargli il più vicino possibile e per questo bisogna prepararsi al 200%“.

Dovrebbe esordire in Francia al Tour de Haut Var (dal 19 al 21 febbraio)  e poi, a seconda di come si evolverà la stagione, definirà il proprio calendario in vista della Vuelta a España: “Se tutto va bene sarò alla Vuelta – aggiunge – è la gara di casa e mi emoziona particolarmente. Voglio approfittare di ogni occasione possibile per essere davanti e lottare per qualche tappa. Anche il Giro d’Italia mi piace molto, ma vedremo col tempo”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.