© Tim De Waele

Strade Bianche 2017, gli italiani al via

46 italiani al via della Strade Bianche 2017. Prima corsa WorldTour della stagione, la ormai classica toscana si è imposta nel mondo come una delle corse emergenti più importanti, tanto da aver attirato la partecipazione di tutte le compagini di prima divisione e di grandi nomi del panorama internazionale. I nostri corridori restano chiaramente il contingente più numeroso in gruppo sabato 4 marzo, con alcuni potenziali protagonisti al via.

I CAPITANI

Vincenzo Nibali e Fabio Aru sono le nostre star assolute e anche domani avranno molti occhi puntati addosso. Per il sardo non sembra un terren proprio adatto, tanto che in squadra si punterà più su Oscar Gatto, già tre volte nei dieci, e Moreno Moser (qui già vincitore nel 2013), che potrebbero invece puntare ad un risultato di assoluto prestigio, cominciando così l’operazione rilancio a cui entrambi si stanno preparando; dal canto suo il siciliano invece su queste strade ha potenzialmente buone possibilità di farsi notare. La condizione non è chiaramente quella dei suoi grandi trionfi, ma è lecito aspettarsi qualcosa da lui domani, con Giovanni Visconti come ottima alternativa e valida spalla su strade a lui ancora più congeniali.
Le formazioni professional locali avranno sicuramente un italiano come capitano, con le maggiori speranze che sembrano riposte in Luca Wackermann (Bardiani-CSF) e Marco CanolaIvan Santaromita (Nippo-Fantini), oltre agli attaccanti da lontano che quasi sicuramente proveranno ad inserire. Una soluzione che sembra soprattutto dover attuare la Androni – Sidermec, per indole indubbiamente, ma anche per la selezione proposta per l’occasione (probabilmente con la testa più al successivo GP Larciano, alla caccia di preziosi punti per la Ciclismo Cup 2017).
Leader della propria squadra sarà anche presumibilmente Marco Marcato (UAE Team Emirates), che potrebbe inserirsi nella lotta per le posizioni che contano. Altro con un ruolo da protagonista, soprattutto vista la prestazione della scorsa settimana, sarà Fabio Felline (Trek-Segafredo). Corridore completo, potrebbe far valere le sue doti su tutti i terreni per confermarsi uno dei capitani del team nelle grandi classiche. La convivenza con Jasper Stuyven può essere per lui un ulteriore stimolo e appoggio tattico importante.

POSSIBILI ALTERNATIVE

Corridori come Matteo Montaguti (Ag2r La Mondiale), Damiano Caruso e Daniel Oss (BMC), Alberto Bettiol (Cannondale-Drapac), Enrico Battaglin (LottoNL-Jumbo), Gianluca Brambilla (Quick-Step Floors) e Diego Rosa (Sky), potrebbero fare corsa a sé, ma presumibilmente domani saranno impiegati soprattutto al servizio della squadra. Gli ultimi due sembrano i corridori che tuttavia potrebbero ritagliarsi un discreto spazio con azioni di disturbo dalla media distanza, ritrovandosi poi a poter sparare qualche cartuccia al momento giusto. Corsa aperta a molti scenari, la Strade Bianche si apre chiaramente a più soluzioni tattiche, per cui potrebbero avere occasioni importanti a loro volta, dovranno farsi trovare pronti, non solo per i loro capitani, perché potrebbero avere una chance personale da giocarsi. Carte interessanti in questo senso potrebbero essere anche Salvatore Puccio (Sky) e Matteo Trentin (Quick-Step Floors).

GREGARI

Ruolo principalmente di gregariato per gli altri nostri rappresentanti, votati alla causa dei propri team. Per permettere ai compagni di risparmiarsi in gruppo, ad alcuni potrebbe comunque essere chiesto di inserirsi nella fuga del mattino, assecondando così anche la loro indole. Corridori come Manuele Boaro (Bahrain-Merida), Cesare Benedetti (Bora-hansgrohe), Iuri Filosi (Nippo-Fantini), Alan Marangoni (Nippo-Fantini), Gianni Moscon (Sky), Nicola Boem e Stefano Pirazzi (Bardiani-CSF) potrebbero dunque così trovare a loro volta spazio, sognando per qualche chilometro scenari diversi.

ELENCO ITALIANI AL VIA STRADE BIANCHE 2017

AG2R LA MONDIALE
MONTAGUTI Matteo

ANDRONI – SIDERMEC
BENFATTO Marco
BONUSI Raffaello
FRAPPORTI Mattia
MASNADA Fausto
MALUCELLI Matteo
PACIONI Luca
VENDRAME Andrea

ASTANA PRO TEAM
ARU Fabio
GATTO Oscar
MOSER Moreno

BAHRAIN – MERIDA
NIBALI Vincenzo
BOARO Manuele
VISCONTI Giovanni

BARDIANI – CSF
BOEM Nicola
ANDREETTA Simone
MAESTRI Mirco
ZARDINI Edoardo
PIRAZZI Stefano
TONELLI Alessandro
VELASCO Simone
WACKERMANN Luca

BMC RACING TEAM
CARUSO Damiano
OSS Daniel
QUINZIATO Manuel

BORA – HANSGROHE
BENEDETTI Cesare

CANNONDALE-DRAPAC
BETTIOL Alberto

NIPPO – VINI FANTINI
BAGIOLI Nicola
CANOLA Marco
FILOSI Iuri
MARANGONI Alan
SANTAROMITA Ivan

QUICK-STEP FLOORS
BRAMBILLA Gianluca
MARTINELLI Davide
TRENTIN Matteo

LOTTO NL – JUMBO
BATTAGLIN Enrico

TEAM SKY
ROSA Diego
MOSCON Gianni
PUCCIO Salvatore

TREK – SEGAFREDO
ALAFACI Eugenio
COLEDAN Marco
FELLINE Fabio

UAE TEAM EMIRATES
RAVASI Edward
MARCATO Marco
MODOLO Sacha
TROIA Oliviero

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.