Jumbo-Visma, Wout van Aert non sente più dolore al ginocchio: “Sono pronto per il Tour de France”

Wout van Aert vuole essere grande protagonista al Tour de France 2022. Il portacolori del Team Jumbo – Visma, infatti, è tra i grandi favoriti della cronometro di apertura, ma non solo: il belga è tra i corridori più attesi dell’intera Grande Boucle. In tanti, quindi, erano rimasti con il fiato sospeso quando il classe 1994 aveva annunciato la sua rinuncia ai Campionati nazionali a causa di un dolore al ginocchio. Adesso, però, dopo una pedalata di una quarantina di chilometri nella zona di Herentals, il dolore sembra essere sparito e il tre volte campione del mondo di cilcocross è pronto a partire per Copenaghen con grande serenità.

“Da sabato sono tornato in bici dopo quattro giorni di riposo forzato – ha scritto il vincitore della Milano – Sanremo 2020 su Strava – Ho cominciato con sessioni corte e doppie, ma ieri sono riuscito a fare un’uscita più intensa senza dolore. Sembra che il fastidio se ne sia andato al momento giusto. L’irritazione nella parte alta del ginocchio è scomparsa e posso pedalare di nuovo con tutta la forza. Voglio ringraziare la mia squadra, i dottori, i fisioterapisti coinvolti, la mia famiglia e tutti coloro che mi hanno supportato. Sono pronto per il mio quarto Tour de France“.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button