Giro di Svizzera 2019, caduta e ritiro per Geraint Thomas: nessuna frattura (Aggiornato)

Ancora sfortuna per il Team Ineos. A finire a terra oggi è Geraint Thomas, che nel finale della quarta tappa del Giro di Svizzera 2019 è finito violentemente a terra assieme ad Andrey Zeits (Astana), anche lui costretto al ritiro. I due sono rimasti a lungo al suolo, con il kazako trasportato in ospedale in ambulanza, mentre il corridore gallese è rimasto seduto, visibilmente frastornato, per ricevere assistenza prima di salire nella propria ammiraglia. Ferito all’arcata sopraccigliare destra, con alcune visibili abrasioni su braccia, gambe e schiena, per il vincitore del Tour de France si teme una possibile frattura alla clavicola destra, anche se fortunatamente è riuscito a rivestirsi da solo, lasciando ben sperare.

Dal Team Ineos ci hanno inoltre confermato che per la forte botta subita sono necessari anche accertamenti per assicurarsi che non ci siano conseguenze di alcun tipo a livello cranico, soprattutto a causa del taglio al sopracciglio, per il quale i medici di gara hanno preferito consigliare qualche controllo visto lo stato iniziale confusionale.

Dopo la caduta che ha tagliato fuori Egan Bernal dalla partecipazione al Giro d’Italia e il grave incidente di Chris Froome durante il Giro del Delfinato, che lo costringe ad interrompere la sua stagione con ampio anticipo, la formazione britannica vive ora momenti di apprensione nell’attesa di ricevere i risultati degli esami radiografici di Thomas, diventato primo capitano dopo il forfait del Keniano Bianco.

AGGIORNAMENTO ORE 22:00 Arriva in serata il tanto atteso esito degli esami a cui il gallese si è sottoposto in ospedale. Fortunatamente, escluse fratture e la commozione cerebrale temuta. Thomas dovrà restare qualche giorno sotto osservazione medica, come da prassi, ma la sua partecipazione al Tour de France non sembra in alcun modo compromessa.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.