© Sirotti

Giro di Svizzera 2018, Sagan guida un team di campioni

Squadra di campioni per la Bora – hansgrohe al Giro di Svizzera 2018. Per la corsa a tappe in programma dal 9 al 17 giugno la compagine tedesca ha infatti scelto una selezione in cui ben quattro corridori indosseranno una maglia distintiva, a partire ovviamente dall’iridato Peter Sagan, che ancora una volta sceglie la Svizzera per prepararsi alla Grande Boucle. Recordman di vittorie della corsa con 15 successi, il fenomeno di Zilina proverà dunque quest’anno a migliorare il suo bottino con una squadra costituita soprattutto dai suoi uomini di fiducia.

Al fuo fianco ci saranno infatti il fratello Juraj Sagan, campione nazionale slovacco, Marcus Burghardt, campione tedesco e Gregor Muhlberger, che invece indosserà i colori della sua Austria, andando così a completare il quartetto di titolati. Presenti inoltre anche Maciej Bodnar e Daniel Oss, altri due dei più preziosi elementi in supporto del tre volte iridato nella sua campagna del Nord, ma evidentemente non solo.

In una squadra dunque composta sopratutto da passisti, a completare la selezione è Patrick Konrad, reduce dall’ottimo settimo posto al Giro d’Italia, che potrebbe approfittare della potenza dei suoi compagni per distanziare molti suoi rivali nella cronosquadre, riuscendo così a ottenere un altro piazzamento di prestigio. Ovviamente, dopo le grandi fatiche sulle strade dello Stivale, resta da vedere quante energie gli restano in corpo, sia fisicamente che mentalmente, anche considerando che in salita rischia di essere spesso da solo.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *