© Movistar

Giro delle Fiandre 2019, Valverde oltre le aspettative “ma è una gara che devi conoscere” per vincerla

Si potrebbe definire con l’espressione “missione compiuta” il Giro delle Fiandre 2019 di Alejando Valverde. Il campione del Mondo della Movistar affrontava ieri per la prima volta questa classica ed è riuscito nell’intento di onorarla fino in fondo, cogliendo una prestigiosa top ten e riuscendo anche a farsi vedere davanti in qualche passaggio chiave. Non c’erano dubbi sul fatto che avrebbe affrontato anche questo appuntamento con il massimo impegno, anche se non era così scontato un risultato così positivo.

“La verità è che sono molto felice – ha confessato a fine giornata – È una gara molto impegnativa, soprattutto per la tensione, i nervi, la posizione. Una volta che il gruppo è stato selezionato un po’, ho trovato buone sensazioni, ho cercato di affrontare tutti i muri davanti… Sono arrivato in fondo felice”.

Non sa però se potrebbe mai vincerla: “Non lo so. Ho fatto molto bene, ma è una gara che devi conoscere“. L’esperienza ha contato molto per raggiungere questo risultato da esordiente: “Alla fine sono professionista da molti anni e ho gestito tutti i tipi di classiche. Sul pavé, no, ma ho corso tutti i tipi di classiche, Coppa del Mondo, Liegi… È chiaro che devi conoscerle, ma ho esperienza“.

Anche un professionista di lungo corso come lui è rimasto alla fine sorpreso dal’entusiasmo attorno al Fiandre: “Sono rimasto sorpreso dalla quantità di pubblico che c’era. Come vive questa gara. È fantastico e ringrazio l’intero pubblico perché mi sono emozionato molto con loro”.

Nel finale di corsa però non c’è stato modo di fare di più, soprattutto sul Vecchio Kwaremont: “Un corridore mi ha tagliato la strada e mi ha rallentato un po’e nella seconda parte sono rientrato. Sul Paterberg ho scalato bene”. A questo punto, l’idea è quella di tornarci il prossimo anno: “È chiaro che ci penso, sì. Sono arrivato nel gruppo dei primi e questo mi dà più fiducia“.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.