© Sirotti

Dwars door Vlaanderen 2021, Mathieu Van der Poel: “Sentivo che non sarebbe stata la mia giornata, non ho bluffato”

Mathieu Van der Poel non è riuscito a essere protagonista alla Dwars door Vlaanderen 2021. Il corridore della Alpecin-Fenix era considerato il grande favorito per la classica belga di oggi, anche in assenza di Wout Van Aert (Jumbo-Visma) e su un percorso forse meno adatto a Julian Alaphilippe (Deceuninck-Quick-Step). Presente nel gruppo degli inseguitori, il neerlandese tuttavia non è mai riuscito a mettersi in mostra e ha anzi perso contatto alla prima accelerazione decisa, mettendosi quindi a disposizione del compagno di squadra Tim Merlier per aiutarlo a conquistare un buon piazzamento, poi effettivamente arrivato con il terzo posto finale. A pochi giorni dal Fiandre, non vedere il neerlandese grande protagonista è di certo una sorpresa.

Sentivo già che non sarebbe stata la mia giornata – ha ammesso candidamente ai nostri microfoni – quando mi sono staccato dal gruppo inseguitori ho pensato che l’opzione migliore fosse lavorare per Tim, e siamo stati ricompensati con un podio. Quindi va abbastanza bene. Di certo non era il mio giorno migliore, anche nell’inseguimento. Forse sono stato abbastanza utile, ma non ero il più forte. Ho continuato a provare a chiudere il gap per un posto sul podio. Non ho bluffato, mi sarebbe piaciuto ottenere un risultato migliore oggi. L’ho già corsa in passato, questa corsa non c’entra niente con domenica. Un po’ di giorni di riposo e sarò pronto per il Fiandre”.

In ogni caso Van der Poel è già concentrato sul Giro delle Fiandre 2021 di domenica: “Penso che domenica farà meno caldo. Anche altri corridori mi hanno detto che stavano soffrendo per il caldo. È qualcosa di particolare, ma non penso sarà un problema per il Fiandre. Non credo di avere avuto nuove indicazioni particolari sui miei avversari dalla corsa di oggi. So che Dylan è un forte corridore da classiche, quindi bisognerà tenerlo d’occhio per la vittoria anche al Fiandre. Niente di nuovo o di speciale”.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *