© ASO/Ballet

Deceuninck-Quick-Step, Julian Alaphilippe: “Sono la stessa persona di dieci anni fa, so cosa voglio”

Julian Alaphilippe sarà uno dei corridori più marcati nel prossimo futuro. Il francese ha dimostrato di poter essere estremamente competitivo su più fronti, vincendo la Milano-Sanremo 2019 e chiudendo in quinta posizione il Tour de France dello stesso anno, difendendo stoicamente la maglia gialla per diversi giorni. Il corridore della Deceuninck-Quick-Step non si è ancora specializzato in un’unica tipologia di corsa, potendo contare su uno spunto insuperabile in salita ma anche su una buona resistenza nelle asperità più impegnative, oltre a ottime doti di passista e discesista. Insomma, alla ripartenza sarà sicuramente lui uno degli uomini da cui ci si aspetteranno i risultati migliori, anche in terreni molto diversi tra loro.

Nell’anticipazione di un’intervista concessa al magazine Procycling in uscita questa settimana, l’ex maglia gialla ha rivelato di non essersi lasciato prendere la mano dal successo e di aver mantenuto il proprio carattere e il proprio modo di vedere la vita: “Sono la stessa persona di dieci anni fa. Mi sono solo cresciuti i baffi… Non è cambiato niente nel mio modo di essere, di vivere, di lavorare e di vedere la vita. Perché dovrei cambiare? Penso di non essere mai davvero cambiato”.

Per Alaphilippe alcuni cambiamenti in corsa sono evidenti, da quando il gruppo ha iniziato ad avere grande rispetto delle sue incredibili doti di puncheur, scattista e scalatore: “Come corridore, è più difficile andare in fuga ora, molte squadre mi guardano differentemente. Ma lavoro davvero duro e so cosa voglio. Sono stato così fin da piccolo, a prescindere dai miei risultati o da cosa è successo nelle ultime due o tre stagioni. Mi piace chi sono e mi piace cosa faccio“. Per il momento vincere il Tour de France non sembra un’ossessione per l’asso della Deceuninck-Quick-Step, ancora intenzionato a combattere su più fronti. Se però la Grande Boucle diventasse un obiettivo concreto, gli avversari dovrebbero fare molta attenzione a lui.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.