Coronavirus, Elia Viviani: “Difficile se non impossibile restare concentrati su una gara

Elia Viviani impegnato alla Parigi – Nizza 2020, ma la mente e il cuore sono inevitabilmente altrove. Il veronese infatti segue con attenzione quanto sta succedendo in Italia per il coronavirus, pensando a tutti coloro che soffrono e che si impegnano per affrontare la situazione. Un periodo difficile per tutto il paese, ormai il secondo per numero di casi e vittime nel mondo, tanto che ieri sera il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha annunciato misure drastiche in tutto il paese, ormai considerato interamente in zona rossa. Forti limitazioni su tutto il territorio nazionale entrate in vigore stamani con il nuovo decreto-legge.

“È difficile se non impossibile restare concentrati su una gara quando la mia nazione sta vivendo un momento veramente difficile, con decisione drastiche per scongiurare il continuo espandersi di un grave problema di salute – scrive il campione europeo e olimpico sui social – Il mio pensiero va a chi in questo momento a chi sta soffrendo e a chi ogni giorno si impegna per combattere il COVID-19. Sono certo da italiano che saremo in grado di superare questo periodo!”

 

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.