© UAE Team Emirates / bettiniphoto

BinckBank Tour 2020, tutta la gioia di Jasper Philipsen: “È il successo più bello della mia carriera, sono felicissimo”

Nella prima tappa del BinckBank Tour 2020 è arrivata la seconda vittoria stagionale per Jasper Philipsen. Il corridore della UAE Team Emirates, che sinora in questa stagione aveva conquistato solo la terza frazione del Tour du Limousin, è riuscito ad evitare la grossa caduta avvenuta a quattro chilometri dal traguardo e, con un grande sprint in rimonta, si è messo poi alle spalle l’ex Campione del Mondo Mads Pedersen (Trek-Segafredo) e Pascal Ackermann (Bora-hansgrohe). Il 22enne belga, che il prossimo anno si trasferirà alla Alpecin-Fenix, nel dopo tappa ha analizzato la sua prestazione durante la consueta intervista.

“La prima parte della tappa è stata abbastanza semplice – ha esordito Philipsen – con solo due corridori in fuga, il gruppo ha potuto controllare i battistrada senza affanni e creare con calma le condizioni per un arrivo in volata. Il finale si è però rivelato frenetico a causa delle cadute: tutti avevano ancora grandi energie e, con il ritmo alto e la voglia di stare nelle prime posizioni, si sono create le condizioni per le cadute. Sono riuscito a rimanere fuori dai problemi e ho trovato grandi gambe che mi hanno portato al successo. È il successo più bello della mia carriera, sono felicissimo“, ha concluso il belga.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.