© A.S.O./Pauline Ballet

Tour de France 2021, Tadej Pogacar: “Ad un certo punto ho avuto paura di perdere la maglia. Temo il caldo”

Altra dimostrazione di forza di Tadej Pogacar al Tour de France 2021. Perfettamente scortato dai suoi compagni, il capitano della UAE Team Emirates stacca nuovamente tutti gli uomini di classifica con una accelerazione perentoria, alla quale per gli altri non è possibile reagire. Il suo vantaggio in classifica aumenta così ulteriormente, ad eccezione che su Ben O’Connor, autore di una straordinaria tappa che lo vede rimontare fino alla seconda posizione dopo essere stato a lungo in maglia gialla virtuale. Apparentemente in controllo, lo sloveno non nasconde che ad un certo punto aveva invece pensato di poter perdere la maglia

“Oggi è stato straordinario – si complimenta Pogacar, che a un certo punto ci si è chiesto se volesse lasciarsi sfilare la maglia volontariamente – Voglio fargli le mie congratulazioni! Ad un certo punto nel finale di tappa ho anche avuto paura che avrei potuto perdere la maglia gialla giusto il giorno prima del giorno di riposo. Sono felice di averla tenuta”.

Nel finale è invece andato tutto per il meglio, grazie anche al lavoro degli Ineos Grenadiers che hanno sostituito Davide Formolo e Rui Costa in testa al gruppo per provare una azione che non ha avuto fortuna, ma che ha comunque permesso al 22enne di Komenda di conservare con più tranquillità il simbolo del primato. “Oggi il meteo era davvero brutto, ancora più di ieri. C’è stato molto freddo e ha piovuto tutto il giorno. Sicuramente hanno sofferto in molti”, aggiunge. Ma non lui, che invece si mostra tranquillo in questo tipo di condizioni: “Mi preoccupano di più le tappe di grande caldo che arriveranno nei prossimi giorni rispetto a quelle di ieri e e oggi perché io soffro di più il caldo”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.