© A.S.O./Pauline Ballet

Tour de France 2021, Jonas Vingegaard: “Oggi io, Pogacar e Carapaz eravamo allo stesso livello”

Jonas Vingegaard continua a sorprendere sulle strade del Tour de France 2021. Il corridore della Jumbo-Visma, infatti, nella tappa di oggi è arrivato secondo battuto in volata dalla maglia gialla Tadej Pogacar, dopo aver fatto la differenza su tutti gli altri insieme allo sloveno e a Richard Carapaz. Al termine della tappa, il danese ha voluto sottolineare proprio il fatto di essersela giocata praticamente alla pari con gli altri due e di aver quasi ipotecato una posizione sul podio, riuscendo a non sfigurare nel difficile compito di provare a sostituire Primoz Roglic, capitano designato e costretto al forfait nella prima settimana.

“Che giornata, secondo di tappa e nella generale – ha esordito lo scandinavo dopo la tappa – Sono davvero contento. Credo che io, Carapaz e Pogacar fossimo allo stesso livello oggi. Carapaz ha rifiutato di collaborare. Quando ha accelerato nell’ultimo chilometro ho avuto qualche difficoltà a seguire, ma fortunatamente sono stata abbastanza forte da rientrare e batterlo allo sprint. Non penso che avrei potuto battere Pogacar. È davvero forte e guida la classifica per un motivo. Ma non rimpiango i miei sforzi. Speriamo di poter resistere domani e che poi possa essere bello salire sul podio”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.