© ASO / Alex Broadway

Tour de France 2020, sette su otto a terra nella Groupama-FDJ: abrasioni e traumi al lato destro del corpo per Thibaut Pinot

Molti corridori della Groupama-FDJ sono caduti ieri nel corso della prima tappa del Tour de France 2020. Anche il capitano Thibaut Pinot è finito a terra proprio nelle ultime battute, quando mancavano meno di tre chilometri al traguardo di Nizza. Per la precisione, sette corridori su otto al via sono rimasti in incidenti di vario tipo. Nel corso della serata di ieri, la squadra francese ha stilato un bollettino medico per fortuna non troppo drammatico. Pinot soffre di “dermoabrasioni multiple sul lato destro del corpo e di un trauma al ginocchio e uno alla spalla destra”, David Gaudu di “un trauma all’osso sacro” e William Bonnet di “un trauma alla spalla e alla coscia sinistra”.

Il più malconcio è Rudy Molard che soffre di un “trauma al ginocchio, accompagnato da molteplici dermoabrasioni. Soffre anche di uno shock diretto al lato interno del ginocchio”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.