© Sirotti

Tour de France 2018, Ewan “devastato” per l’esclusione

Grandissima delusione per Caleb Ewan, escluso dal Tour de France 2018. In una selezione al completo servizio di Adam Yates, la Mitchelton – Scott ha dunque deciso di non convocare il talentuoso velocista australiano, che sin da inizio stagione aveva fatto della Grande Boucle uno dei suoi grandi obiettivi dell’anno, tanto che la sua presenza sembrava sostanzialmente scontata. Se i suoi ultimi risultati non erano stati particolarmente brillanti al Giro di Slovenia, un terzo posto come miglior piazzamento, in precedenza al Giro di California si era ben comportato, sfiorando più volte il successo con quattro podi complessivi, quindi niente lasciava presagire questa esclusione eccellente, alla quale lui stesso ha risposto con sorpresa e delusione.

Dire che sono devastato sarebbe troppo poco per esprimere quel che sento riguardo la decisione della squadra di lasciarmi a casa a luglio – ha commentato sui social, con un post che potrebbe non avere vita lunghissima – Ero sulla strada giusta per essere più che pronto per il mio esordio al Tour. Con i miei compagni del treno abbiamo lavorato molto duramete per essere pronti per il nostro grande obiettivo stagionale”.

La squadra per il momento non ha rilasciato alcun commento riguardo questa decisione. Quarto due anni fa a Parigi, conquistando anche la maglia bianca, Adam Yates gode della piena fiducia della squadra, evidentemente molto più del giovane sprinter malgrado il secondo posto alla Milano – Sanremo, che nelle ultime settimane è stato spesso dato come partente, soprattutto in direzione Lotto Soudal. Se così fosse, si potrebbe forse spiegare quanto successo, con una decisione che difficilmente sembra reversibile a questo punto.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.