© Sirotti

Tour de France 2017, Cimolai e Sabatini contro Bouhanni: “Guarnieri ha ragione”

Anche Fabio Sabatini contro Nacer Bouhanni al Tour de France 2017. I due sono entrati in contatto nel finale della decima tappa, che portava i corridori da Perigord a Bergerac, mentre l’italiano cercava di preparare la volata al suo capitano Marcel Kittel. Nella lotta per il posizionamento il corridore della Quick-Step Floors ha affiancato il rivale della Cofidis, che nuovamente si è lasciato andare a qualche movimento quantomeno non opportuno.

Intervistato dalla RAI, il 32enne toscano evita insulti, perlomeno in maniera diretta, ma rilancia i concetti espressi da Jacopo Guarnieri qualche giorno fa. “Jacopo ha ragione – si lascia andare Sabatini – Alza le braccia ed è pericoloso…” Nessuna protesta formale da parte di Sabatini, che invita comunque, con pacatezza e una certa ironia, i giudici a fare il proprio lavoro.

Il concetto viene poi rafforzato ulteriormente da Davide Cimolai, sentito da Andrea De Luca. “Jacopo aveva assolutamente ragione – aggiunge – Offendere non è mai educato, ma il mio pensiero è lo stesso. Lo stesso che ha l’intero gruppo“.Guarneri


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *