© Tirreno-Adriatico

Arctic Race of Norway 2019, ultima tappa a Markus Hoelgaard- Alexey Lutsenko vince la corsa per un secondo

Markus Hoelgaard vince l’ultima tappa della Arctic Race of Norway 2019. Il corridore della Uno-X Norwegian Development Team ha attaccato a sei chilometri dalla conclusione e nel finale è stato bravo a resistere al ritorno del campione nazionale norvegese Amund Grøndal Jansen, venuto fuori a doppia velocità rispetto al resto del gruppo negli ultimi settecento metri. Terzo il capitano del Team Astana, Alexey Lutsenko, che sfruttando anche gli abbuoni riesce a sfilare di dosso a Warren Barguil la maglia di leader e a vincere l’edizione 2019 della Arctic Race of Norway per un solo secondo.

Dopo vari tentativi, la prima azione interessante arriva ai – 75 dal traguardo con cinque uomini che si avvantaggiano sul resto del gruppo: Tom-Jelte Slagter (Dimension Data), Jonas Hvideberg (Uno-X Norwegian Development Team), Pascal Eenkhoorn (Jumbo-Visma), Andreas Vangstad (Joker Fuel of Norway) e Tom Van Asbroeck (Israel Cycling). I cinque fuggitivi, però, vengono ripresi al primo dei tre passaggi sul GPM decisivo.
Da quel momento è un lungo susseguirsi di attacchi infruttuosi, fino a quando il secondo della generale Alexey Lutsenko (Astana) si prende lo sprint intermedio ai -10, davanti al leader Warren Barguil (Arkéa-Samsic). I due dopo lo sprint non si rialzano e tirano dritto, con Barguil che collabora con il kazako, nonostante la posizione di vantaggio in classifica.

I due battistrada, però, vengono ripresi prima ancora dell’inizio della salita e ai – 6 arriva l’attacco di Markus Hoelgaard (Uno-X Norwegian Development Team), che risulterà essere quello decisivo. Dopo un centinaio di metri Lutsenko prova un nuovo affondo, ma Barguil , dopo un primo attimo di distrazione, riesce a tenergli la ruota, insieme a tutti gli altri uomini di classifica.

In gruppo nessuno riesce a fare la differenza fino all’ultimo chilometro, quando il campione norvegese Amund Grøndal Jansen (Jumbo-Visma) lancia un lungo sprint, che però non gli basta per raggiungere il suo connazionale Hoelgaard, ormai già a braccia alzate sul traguardo. Alle loro spalle, Alexey Lutsenko sprinta per il terzo posto riuscendo a creare un distacco di un solo secondo da i suoi diretti inseguitori, che però sarà decisivo per incoronarlo re della Arctic Race of Norway 2019.

Risultati Quarta Tappa Arctic Race of Norway 2019

Classifica Generale Finale Arctic Race of Norway 2019

 

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.