Giro d’Italia 2017, i favoriti per la Maglia Ciclamino… tre giorni dopo

Già iniziata la lotta per la Maglia Ciclamino al Giro d’Italia 2017. Se per le altre classifiche sinora abbiamo visto solo scaramucce senza grandissime conseguenze, i velocisti hanno già avuto tre occasioni importanti per confrontarsi, mostrandoci il loro stato di forma e le loro intenzioni in questo Giro100. Per il momento la classifica è tutto sommato ancora abbastanza corta, anche se alcuni distacchi cominciano ad essere abbastanza importanti e non facilissimi da colmare.

In particolare, alcuni di quelli che sembravano i favoriti alla vigilia hanno faticato in queste prime frazioni, mentre altri forse meno attesi hanno già racimolato un bel gruzzolo, a volte dimostrando anche una intenzione non necessariamente prevedibile alla partenza. La classifica attuale vede in testa André Greipel, il più costante in queste prime uscite, anche se il tedesco difficilmente vorrà restare fino alla fine, mentre intenzione diversa hanno manifestato alcuni suoi rivali, cambiando così le carte in tavola. Il tedesco attualmente vede le sue quote scendere secondo i bookmakers di Unibet, passando da 15 a 10, ma il rischio che lasci la corsa è ancora molto alto.

Al momento Giacomo Nizzolo e Sacha Modolo, i maggiori indiziati al successo viste le loro ultime stagioni al Giro, sono un po’ più indietro e questo si ripercuote anche sulle loro quote. Entrambi non sono riusciti a disputare tutti gli sprint, perdendo così per strada punti preziosi, ma sono comunque apparsi in buona forma, anche inattesa per quanto riguarda il primo. Passati rispettivamente da 3 a 10 e da 3.25 a 13, potrebbero comunque riuscire a ribaltare la situazione nelle tappe intermedie, cercando di imitare l’atteggiamento di Kristian Sbaragli, che ora appare come uno dei più seri candidati al trionfo finale. Il velocista della Dimension Data si è dimostrato molto regolare, ma soprattutto ha saputo conquistare punti preziosi attaccando ad inizio tappa, accaparrandosi un bottino importante nei confronti dei rivali. L’empolese è ora quotato 3.50, in continua discesa.

Attualmente, i quotisti Unibet vedono il solo Fernando Gaviria meglio di lui. Il colombiano ha conquistato tappa e maglia rosa con una bella azione di squadra, riscattando le due prestazioni deludenti nelle prime giornate. Sembra che voglia portare a termine la corsa e la sua quota è scesa da 3.50 a 2.80, anche se resta da vedere come supererà le grandi montagne e se avrà la stessa grinta degli avversari per andare a caccia di punti nelle giornate più dure. Un altro che ha intenzione di portare a termine la corsa è Caleb Ewan (Orica – Scott / 5.50). Apparso sinora il velocista più in forma, pur senza essere riuscito ancora a vincere, l’australiano vorrà prima di tutto conquistare una tappa, solo dopo vedrà la situazione di classifica, per capire se vale la pena lottare anche per questo traguardo.

Chi potrebbe cercare di sorprendere gli sprinter più puri è Jasper Stuyven (Trek – Segafredo / 5.50), che in queste prime tappe si è fatto spesso trovare pronto nelle posizioni di rincalzo, raccogliendo comunque punti preziosi. Atleta veloce e coriaceo, ha il profilo giusto per andare a caccia di punti anche nelle tappe intermedie, quando invece i rivali potrebbero essere costretti a difendersi. Il suo atteggiamento al momento sembra lasciare aperto questo scenario e le sue quotazioni sono in netto ribasso.

Difficile altri velocisti possano inserirsi nel discorso, ma la lotta resta aperta a quei cacciatori di tappe che potrebbero quasi involontariamente trovarsi nelle posizioni alte, per poi trasformare questa maglia in un obiettivo. Corridori come Luis Leon Sanchez (Astana / 101) e Rui Costa (UAE Team Emirates / 67) sono dunque ancora papabili, così come potenziali uomini di classifica come Tom Dumoulin (Team Sunweb / 57), Geraint Thomas (Sky / 57), Vincenzo Nibali (Astana / 81), Steven Kruijswijk (LottoNL – Jumbo / 101), Thibaut Pinot (FDJ / 101) e Nairo Quintana (Movistar / 101), che potrebbero trovarsi a raccogliere punti nel darsi battaglia.

Borsino dei Favoriti

***** Sacha Modolo
**** Fernando Gaviria, Kristian Sbaragli
*** Caleb Ewan, Giacomo Nizzolo, Jasper Stuyven
** Tom Dumoulin, André Greipel, Luis Leon Sanchez, Geraint Thomas
* Rui Costa, Vincenzo Nibali, Thibaut Pinot, Nairo Quintana, Geraint Thomas


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *