© Sirotti

UCI, anche Mehdi Sohrabi tra i quattro corridori sospesi oggi per doping

L’UCI annuncia la sospensione di quattro corridori per sospetto doping. Tra di loro anche l’ex professionista iraniano Mehdi Sohrabi, fresco di successo nella prova in linea dei campionati nazionali. All’ex corridore della Lotto, formazione che lo ingaggiò, senza poi farlo correre molto e rimandarlo velocemente indietro, per una sola stagione nel 2012, anno in cui ci fu la corsa per ingaggiare corridori ben posizionati nelle varie classifiche continentali per ottenere punti preziosi per l’ottenimento della licenza WorldTour, è contestato l’uso di metodi o sostanze dopanti (dicitura solitamente impiegata per anomalie nel passaporto biologico).

Il 37enne iraniano, ora alla Pishgaman Cycling Team, è il nome più affermato tra i corridori sospesi. Gli altri sono il 35enne uruguianano Hector Aguilar, risultato positivo al clenbuterolo, il 30enne brasiliano Daniel Grossi e il 31enne del Belize Nissan Arana, questi ultimi positivi all’EPO. Per tutti, in attesa delle eventuali controanalisi, scatta la sospensione.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.