Milano – Torino 2021, Julian Alaphilippe non è stato brillante nel duro finale di corsa: “Oggi nelle gambe non ero in super giornata”

Julian Alaphilippe non è riuscito a tenere il ritmo dei migliori alla Milano – Torino 2021. Dopo aver fatto lavorare al meglio la sua squadra, il francese della Deceuninck – QuickStep si è poi messo a disposizione del compagno Joao Almeida. Il due volte campione del mondo non è riuscito a tenere il ritmo dei migliori sulle prime rampe della seconda ascesa verso Superga e ha preferito salire del suo passo, concludendo la gara in venticinquesima posizione, ad oltre tre minuti dal vincitore di giornata Primoz Roglic (Team Jumbo – Vimsa).

Il transalpino ci ha raccontato la sua corsa, rivelando anche cosa è successo quando la sua formazione ha provato a rompere il gruppo sfruttando il vento: “Bisognava stare concentrati tutto il giorno perché sapevamo che il finale era molto duro, ma sapevamo anche che nel mezzo della gara poteva esserci la possibilità di creare qualche ventaglio. Quando abbiamo girato a destra dopo una rotonda, ho detto ai compagni di provare. Alla fine si è creato un grosso gruppo in cui ognuno spingeva a tutta e alla fine è stato bello arrivare nel circuito con questa velocità”.

Per quanto riguarda il finale, invece, il vincitore della Milano – Sanremo 2019, si è accorto subito di non essere in grande condizione: “Il finale era molto duro. Non ero in una super giornata nelle gambe e l’ho detto a Joao all’inizo del primo giro di stare concentrato ed ha finito, credo, terzo”.

“Se oggi non ci fosse stato vento tutti avremmo aspettato il finale – ha aggiunto –  Correre così credo sia piacevole e più divertente: tutti collaborano davanti e la corsa passa più velocemente. Oggi mi sono veramente goduto la giornata e spero che sabato le gambe siano migliori”. Evidentemente il classe 1992 ha già spostato l’obiettivo su Il Lombardia 2021 di sabato 9 ottobre 2021, dove è atteso tra i grandi protagonisti.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *