© Giro di Turchia

Giro di Turchia 2020, corsa rinviata direttamente all’aprile 2021

Il Giro di Turchia 2020 non si farà. Retrocessa a corsa ProSeries dopo alcune stagioni nel WorldTour, la corsa anatolica deve ormai guardare direttamente al 2021 per la prossima edizione. Inizialmente prevista per aprile, tornando così alla sua originale collocazione, la corsa aveva cercato nuove date nel mese di ottobre o novembre, ma in un periodo così carico di eventi non è stato possibile trovare la giusta soluzione, anche tenendo conto delle incertezze sulle condizioni sanitarie. Per questo la decisione di organizzazione e federciclismo locale di dare direttamente appuntamento all’aprile dell’anno prossimo.

“La salute pubblica è la nostra priorità – spiega il presidente Erol Küçükbakirci – Il processo di ritorno alla normalità sta procedendo, ma ci aspettiamo una seconda ondata di coronavirus, per cui abbiamo preferito prendere questa decisione. Anche il Tour de France si correrà due mesi dopo il solito e comunque è possibile che non si possa correre quest’anno. L’UCI ha presentato un calendario, ma al momento non è qualcosa che può essere certo. Per questo noi abbiamo deciso di rinviare il Giro di Turchia”.

Tra le prime corse ad essere state cancellate quando ad inizio primavera è scoppiata la pandemia di covid-19, la rassegna turca dovrà dunque decidere se confermare il prossimo anno il percorso che era stato già presentato, oppure sarà necessario apportare alcuni cambiamenti. Il campione uscente il prossimo anno sarà in ogni caso Felix Grossschartner, vincitore della scorsa edizione dominata dalla Bora-hansgrohe con due successi anche di Sam Bennett, leader per le prime quattro giornate prima di cedere lo scettro al compagno, poi vincitore.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *