Campionati Nazionali 2020, Stefan Küng: “Qualcosa di speciale”

Stefan Kung continua il suo dominio ai Campionati Nazionali 2020. Il portacolori della Groupama – FDJ ha confermato il suo titolo a cronometro, assicurandosi così per un altro anno di indossare i colori della sua Svizzera. Vincitore incontrastato dal 2017 ad oggi nella prova contro il tempo, il bronzo iridato nella prova in linea a Yorkshire ha dunque confermato le aspettative in una prova che comunque aveva alcune incognite visto che non si correva da quasi quattro mesi e la sua preparazione non era stata assolutamente specifica. Niente da fare comunque per i rivali, con distacchi importanti. A partire da Silvan Dillier (Ag2r La Mondiale), che ottiene così il suo terzo argento in quattro anni alle spalle del nuovo dominatore (lui che nel 2015 era riuscito a vincere inserendosi in mezzo ai numerosi successi di Cancellara, quell’anno assente).

“Questa era la prima prima corsa dopo 4 mesi, quindi è stato qualcosa di speciale – ha commentato dopo il traguardo – Sono ovviamente molto felice di mettere di nuovo dorsale e ritrovare le sensazioni di corsa. Bello essere riusciti a difendere la maglia e poterla portare di nuovo per un anno. Arrivo da uno stage in altura e non mi sono preparato specificatamente per la crono. Sinora non avevo fatto sforzi intensi, perché in allenamento tendi a scegliere il tuo ritmo, qui invece era un percorso in cui bisognava rilanciare spesso e non era semplice. Ma ho avvertito ottime sensazioni”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.