© Sigfrid Eggers

Deceuninck-QuickStep, Asgreen rinnova sino al 2021

Kasper Asgreen rinnova sino al 2021 con la Deceuninck – QuickStep. Tempistica inusuale dunque per il giovane corridore danese, che lo scorso anno ha firmato un contratto con il team belga a partire dal primo aprile, lasciando così durante la stagione la Virtu Cyling. Classe 1995, nelle ultime due stagioni ha ottenuto risultati importanti come la vittoria al GP Viborg e una tappa del Tour de l’Avenir, oltre alla crono degli Europei U23, senza dimenticare piazzamenti interessanti come il sesto al Trofeo Laigueglia 2018 e il settimo nella classifica finale del Tour des Fjords 2017. Già campione del mondo inoltre avendo partecipato alla cronosquadre iridata di Innsbruck, si è subito inserito molto bene nella sua nuova squadra che non ha dunque tardato ad offrirgli un adeguamento di stipendio e un ulteriore anno di contratto.

“È un contratto abbastanza lungo, il che mi dà tre anni per imparare e migliorarmi – commenta il corridore scandinavo – Qui ci sono corridori eccezionali, dei vincenti e non vedo l’ora di imparare a stretto contatto con loro per vivere numerosi altri momenti importanti come lo scorso anno nella cronosquadre dei mondiali di Innsbruck, che è stato il momento più importante della mia stagione da neoprofessionista. Sono entusiasta di questo rinnovo, quando Patrick Lefevere me lo ha proposto non ci ho dovuto pensare a lungo, è stato qualcosa di immediato”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Crea la tua squadra ideale per la 14ª tappa del Giro 2019 e vinci 110€!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tredicesima Tappa Giro d'Italia 2019 LIVEAccedi
+