© Flaviano Ossola

Jumbo-Visma, progetto per un team femminile nel 2021: nel mirino Annemiek Van Vleuten e Marianne Vos

Anche la Jumbo – Visma pronta a crearea una formazione femminile. Tornata ai vertici del ciclismo mondiale in pochi anni, costruendo una delle formazioni più attrezzate per i grandi giri, la compagine neerlandese nata dalle ceneri della Rabobank si prepara a rientrare anche nel ciclismo femminile. Per farlo si punta a cicliste di livello assoluto, con l’obiettivo di costruire un team a forte componente nazionale. Nel mirino ci sono così due delle figure chiave del movimento locale e internazionale, ovvero Annemiek Van Vleuten e Marianne Vos, l’attuale dominatrice del circuito internazionale e quella che secondo molti è considerata la ciclista più forte di tutti i tempi, visti i numerosi successi anche in altre discipline.

Secondo quanto riporta CyclingOpinions, la squadra dovrebbe rilevare parte della attuale Parkhotel Valkenburg, dalla quale è uscita sbattendo la porta Lorena Wiebes, con la attuale formazione continental che correrebbe così come team di sviluppo.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.