Wanty-Gobert, due innesti per dar vita al progetto Ciclocross

La Wanty-Gobert sbarca nel mondo del ciclocross e lo farà con grandissime ambizioni. Tormans CX Team by Wanty-Gobert sarà il nome del nuovo team che si confronterà con l’asso della specialità Mathieu Van der Poel e che avrà tra le proprie fila due dei migliori e promettenti crossisti. Quinten Hermans e Corné Van Kessel hanno infatti firmato un contratto triennale con il gruppo sportivo diretto da Jean-François Bourlart che gli garantirà di esprimersi al meglio anche su strada tra le fila della formazione UCI Pro Team.

Quinten Hermans, classe ’94 e due volte campione europeo ciclocross, ha vinto, dominando, la Flèche du Sud 2019 dimostrando di poter dire su più terreni. Dal canto suo, Corné Van Kessel ha fatto della costanza la sua forza riuscendo più volte ad entrare nella top 5 delle gare di Coppa del Mondo.

“Siamo molto orgogliosi di iniziare questa nuova sfida nel ciclocross – ha affermato il general manager della formazione neerlandese – L’idea ci ronzava per la testa da diversi anni, ma volevamo realizzare un progetto di un certo livello. Tutto ciò è diventato possibile grazie all’arrivo di un nuovo partner e due dei migliori corridori del mondo, che è fantastico. Vogliamo rendere la Tormans CX Team un punto di riferimento per il ciclocross per i prossimi anni e sviluppare un interessante progetto intorno alla Wanty-Gobert che combini strada e ciclocross”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.