Yorkshire 2019, per Vincenzo Nibali “non sarebbe un problema presentarsi al Mondiale con un ruolo al servizio della causa azzurra”

C’è ancora incertezza attorno alla composizione della nazionale italiana per i Campionati Mondiali 2019 nello Yorkshire. Data per certa l’assenza di Elia Viviani, che si è tirato fuori per il percorso troppo duro per le sue caratteristiche, una delle poche certezze è che il capitano della spedizione azzurra dovrebbe essere Matteo Trentin. Negli ultimi giorni si è però diffusa la notizia che anche Vincenzo Nibali potrebbe far parte della selezione del CT Davide Cassani che volerà in Gran Bretagna per la rassegna iridata, che si svolgerà dal 22 al 29 settembre. Lo Squalo dello Stretto non veniva considerato tra i possibili convocati a causa di un percorso altimetricamente troppo semplice per le sue caratteristiche, diversamente da quello dello scorso anno o da quello che dovrebbe esserci nel 2020, tuttavia le buone prestazioni di Nibali al recente Giro di Germania potrebbero aver fatto cambiare idea a Cassani, che potrebbe quindi convocare il corridore della Bahrain-Merida con un ruolo minore, magari da regista.

“Io regista? Perché no? – esordisce il messinese alla Gazzetta dello Sport – In Germania non sono andato malissimo, ma neanche benissimo. Ovviamente non sarebbe un problema presentarsi al Mondiale con un ruolo al servizio della causa azzurra, anzi. Ma, proprio per il rispetto che ho per la maglia della Nazionale, so bene che bisogna avere una condizione ottima. Altrimenti, non sarebbe giusto togliere il posto a qualcuno”.

Non c’è quindi alcuna certezza di vedere lo Squalo al via della rassegna iridata, ma Nibali non esclude nessuna possibilità: “Dunque diciamo che il Mondiale io non ce l’ho in programma, per il momento. Dopo il Canada ne riparliamo”, conclude il 34enne, che nei prossimi giorni volerà oltreoceano per partecipare al GP de Quebec e al GP de Montreal.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.