Vélo d’Or 2021, altro successo per Tadej Pogacar

Tadej Pogacar conquista il Vélo d’Or 2021. Vincitore di Tour de France, Liegi – Bastogne – Liegi e Il Lombardia, il capitano della UAE Team Emirates succede dunque nel palmarès al suo connazionale Primoz Roglic (Jumbo-Visma), che ancora una volta si deve accontentare della seconda posizione alle spalle del giovane amico-rivale. La giuria composta per l’occasione da Vélo Magazine con giornalisti internazionali ha inoltre scelto Wout Van Aert (Jumbo-Visma) per completare il podio. Un voto che non stupisce nessuno, anche considerando che il classe 1998 aveva raccolto il 52,1% dei voti nel nostro sondaggio, lasciando tutti a distanze abissali (unico altro in doppia cifra è Sonny Colbrelli, con il 19,2%), mentre i due saliti sul podio reale hanno raccolto rispettivamente il 5,4% e 7,6% delle vostre preferenze.

Julian Alaphilippe, campione del mondo per il secondo anno consecutivo, aggiunge inoltre un secondo titolo back-to-back come Vélo d’Or francese. Senza premi dunque i vari Mathieu van der Poel, Kasper Asgreen, Richard Carapaz, Mark Cavendish, Sonny Colbrelli, Egan Bernal, Annemiek van Vleuten, unica donna candidata, e il pistard Harrie Lavreysen, a sua volta unico rappresentante lontano dalla strada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio
Amstel Gold Race 2024 LIVEAccedi
+ +