© LaPresse

UAE Tour 2021, Sam Bennett: “È stato caotico, volevamo davvero vincere un’altra tappa oggi”

Sam Bennett si conferma il padrone delle volate all’UAE Tour 2021. Il corridore della Deceuninck-Quick-Step ha conquistato la sesta tappa della competizione emiratina, bissando il successo ottenuto ieri. Ancora una volta il treno è stato determinante nella costruzione del risultato finale, portando l’irlandese nella posizione migliore per sprigionare tutta la sua potenza negli ultimi 150 metri. Alla fine lo sprinter si è preso anche la frazione con arrivo a Palm Jumeirah, battendo due dei migliori velocisti al mondo come Elia Viviani (Cofidis) e Pascal Ackermann (Bora-Hansgrohe). Domani l’arrivo pianeggiante di Abu Dhabi potrebbe permettergli di calare il tris e confermarsi al top mondiale su questo tipo di arrivi.

Il classe ’90 ha raccontato le proprie sensazioni al termine della tappa, ricostruendo la sua vittoria: “Volevamo davvero vincere un’altra tappa oggi. Tutto quello che dovevo fare era seguire i miei compagni di squadra. Con il lungo rettilineo e il vento laterale è stato caotico. Molti corridori hanno cambiato treno, ma Michael mi ha portato nella posizione perfetta a 150 metri dall’arrivo. Ci proveremo di nuovo domani“. Gli altri velocisti sono avvisati.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.