© BettiniPhoto

UAE Tour 2020, musi lunghi in casa Bahrain-McLaren: “Partiti per vincere la tappa, non è andata come volevamo”

Non l’esito voluto in casa Bahrain-McLaren. La formazione anglo-mediorientale puntava molto sulla terza tappa del UAE Tour 2020, con l’arrivo in salita di Jebel Hafeet, ma il capitano designato, il neerlandese Wout Poels, non ha retto il confronto con gli altri grandi nomi presenti. Alla fine, l’ex Sky ha chiuso a 3’54” dal vincitore di giornata Adam Yates, finendo così anche tagliato fuori dai discorsi di classifica generale per la corsa a tappe emiratina. Un passo indietro per Poels, che aveva invece brillato qualche settimana fa alla Volta a la Comunitat Valenciana, raccogliendo anche un secondo posto di giornata.

Il neerlandese si è staccato a 7 chilometri dall’arrivo, rimanendo in compagnia dei compagni Eros Capecchi e Rafa Valls: “Eravamo partiti con l’obiettivo di vincere la tappa, ma non è finita come avremmo voluto – le parole del direttore sportivo Franco Pelizzotti nel dopotappa – Non ho parlato con Poels, è possibile che il caldo di oggi lo abbia messo in difficoltà. Forse Wout è uno che parte piano. Se ripensiamo a quel che è successo Valenciana, ha perso molto tempo sul primo arrivo in salita, ma nell’occasione successiva è arrivato secondo. Quindi, magari lo vedremo davanti alla quinta tappa di questa corsa, sulla stessa salita. A questo punto andiamo avanti di giorno in giorno, domani (mercoledì – ndr) lavoreremo per Mark Cavendish e il giorno dopo ci riproveremo con Poels, per la vittoria di tappa, visto che la classifica generale ora è fuori portata”.

Parola anche a Eros Capecchi: “È stata una tappa davvero dura. Personalmente, ho cercato di stare il più possibile con Poels, ma per la squadra non è stato il giorno migliore. Ci riproveremo fra due giorni. Il caldo? Per me, queste condizioni vanno bene, ma posso capire che non sia così per tutti”.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.