© Trek - Segafredo / Mario Stiehl

Trek-Segafredo, Matteo Moschetti out almeno sino a maggio: svelate ulteriori fratture e infortuni

Tre mesi di stop completo per Matteo Moschetti. È quanto annunciato nella serata di ieri dalla Trek – Segafredo attraverso il direttore medico Gaetano Daniele dopo l’incontro con l’ortopedico che due giorni fa ha operato il corridore. L’intervento è andato bene e non ci sono state complicazioni, ma si tratta di un infortunio piuttosto grave, al quale bisogna inoltre aggiungere altre conseguenze emerse successivamente come una frattura alla scapola, una costola fratturata, avulsione della spina tibiale e apofisi trasversa di alcune vertebre lombari e dorsali. Infortuni aggiuntivi che fortunatamente non creano ulteriori tempi di recupero, né rallentano il percorso previsto per il recupero dalla frattura all’acetabolo, ma che ovviamente creano un problema aggiuntivo, anche moralmente.

Un percorso lento quello che aspetta il portacolori del team statunitense, per il quale “si può ipotizzare possa tornare ad allenarsi intorno a metà o fine maggio, almeno”. In casi come quello di Moschetti “molto complesso”, tuttavia è “il tempo necessario per un completo recupero è molto soggettivo e connesso a numerose variabile che, in questa fase iniziale, non possono essere determinate con precisione”.

Un duro colpo per un corridore che arrivava già da un anno “sfortunato” per il suo esordio tra i professionisti, nel quale era comunque riuscito già a mettersi in mostra. “Speravo di essermi messo tutto alle spalle – commenta – L’inizio di stagione è stato notevole, ma ora mi devo mettere tutto alle spalle, restare ottimista e attivo. Il calore e il supporto di coloro che mi sono vicini, prima di tutto la mia famiglia, la mia fidanzata e la squadra, mi danno molta forza”. Ovviamente, in questo momento inutile parlare di programmi e calendario, così come di obiettivi. Priorità al recupero, poi si vedrà strada facendo.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.