Sky, doppia frattura alla spalla per Bernal: “Sarebbe potuta andare molto peggio”

Confermato l’infortunio di Egan Bernal alla Volta a Catalunya 2018. I primi esami non si erano mostrati molto rassicuranti e la Sky aveva deciso di procedere a nuovi controlli, in particolare radiologici, che hanno purtroppo confermato la doppia frattura alla spalla per il corridore colombiano. Nello specifico il talentino ex Androni ha riportato una frattura della clavicola e una piccola frattura alla scapola. Sarà dunque necessario ora un consulto con uno specialista per capire quali possano essere i prossimi passi verso il pieno recupero.

“Sono ovviemante deluso, perché sarebbe stato il mio primo podio in una corsa WorldTour e mi sentivo bene, ma è importante pensare positivo – commenta Bernal – Mi sento meglio e mi sento abbastanza bene, perché è stato un duro colpo ma sarebbe potuta andare molto peggio. Non so esattamente quanto durerà il recupero, ma al momento sono mi devo concentrare sul riposo e sulla guarigione”.

Classe 1997, l’ex protetto di Gianni Savio ha subito esordito con ottimo rendimento con la sua nuova maglia. A gennaio ha conquistato un bel sesto posto al Tour Down Under, per conquistare poi a febbraio il campionato nazionale a cronometro e, soprattutto, la Colombia Oro y Paz, corsa in cui ha affrontato molti corridori di primo piano, soprattutto locali. Prestazioni che stava confermando e migliorando in Catalogna, secondo al solo Alejandro Valverde, fino al momento dello sfortunato incidente, a pochi chilometri dalla fine dell’ultima tappa.

“L’impatto a terra è stato molto duro sulla spalla e volevamo assicurarci di prendere il tempo necessario per verificare le sue esatte condizioni”, commenta il medico sociale Iñigo Sarriegui, che sin dall’inizio ha assistito il giovane sudamericano. Difficile dunque conoscere già da ora le tempistiche di rientro del corridore, per il quale sarà comunque necessario almeno un mese di riposo prima di poter riprendere.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.