© Sirotti

RCS Sport, una corsa in Colombia nel futuro prossimo?

Potrebbe essere la Colombia la nuova frontiera di RCS Sport. Per il momento si tratta solamente di un interesse, ma vista la forte espansione del ciclismo colombiano, è una possibilità che concretamente Mauro Vegni vuole vagliare. In una lunga intervista a El Tiempo, nella quale loda i nuovi esponenti del ciclismo locale, da Nairo Quintana a Rigoberto Uran, passando per Esteban Chaves e Fernando Gaviria, esponenti di un movimento completo, tanto da essere definito come “il migliore del mondo”.

Molto soddisfatto dalla partecipazione degli Escarabajos e dal risultato in termini di pubblico che questi portano, il direttore del Giro d’Italia non nasconde dunque il suo interesse per la possibilità di organizzare corse in Colombia. “Alcuni anni fa sono stato contattato da alcuni colombiani con questo obiettivo – ammette – Al momento non abbiamo potuto concretizzare nulla. Ma la Colombia è una nazione interessante da valutare. Ci sono ciclisti e molti appassionati, questo basta. Siamo molto interessati, speriamo ci possa essere presto una possibilità concreta“.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.