© ASO / Broadway

Parigi-Nizza 2019, Simon Yates: “Assolutamente inaspettato, la mia prima vittoria a crono in assoluto”

Simon Yates vincitore a sorpresa della crono della Parigi – Nizza 2019. Il corridore britannico ha già mostrato di poter trovare un buon ritmo in crono atipiche, ma su questo tracciato non era atteso dal successo che invece meritatamente ha ottenuto oggi. Partito molto lontano dai primi vista la sua posizione defilata in classifica, il corridore della Mitchelton – Scott ha dato tutto malgrado la posta in palio non fosse alta, riuscendo a trovare ritmo e posizioni sin dalle prime pedalate fino a chiudere in prima posizione davanti a Nils Politt (Katusha-Alpecin) e Michal Kwiatkowski (Team Sky). Secondo al primo intermedio, che comprendeva la salita che tutti temevano oggi, è poi riuscito a crescere nel finale andando così a conquistare la sua prima cronometro della carriera, contando anche le giovanili.

È assolutamente inaspettato – ammette – Sapevo che sarebbe stata dura e non pensavo assolutamente che potesse essere un percorso adatto a me visto che non c’era una vera salita. Ma devo dire che mi sentivo bene in questi giorni. Ho perso molto nei ventagli, ma oggi stavo bene e volevo dimostrare che se sono lontano in classifica è solo per quello. Oggi volevo davvero fare del mio meglio e ho dato proprio tutto su quella strada. Pensate che questa è la mia prima vittoria in assoluto a cronometro, da quando sono ragazzo”.

Ovviamente “soddisfatto e felice” di quanto realizzato oggi, per il 25enne britannico questa è la dimostrazione che la gamba non era poi così male, riscattando inoltre anche la delusione di ieri, quando la fuga ha impedito a Matteo Trentin di giocarsi il successo di tappa malgrado un gran lavoro del team (Yates compreso). “Ieri abbiamo speso tanto, ma i fuggitivi sono stati fortissimi – aggiunge – Comunque le sensazioni sono buone, sin dall’inizio sto bene. Non vedo l’ora che arrivi il fine settimana“. Fuori classifica, sarà chiaramente meno marcato di molti rivali, candidandosi quindi ad una possibile doppietta.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Crea la tua squadra ideale per la 13ª tappa del Giro 2019 e vinci 110€!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.