© PhotoGomezSport

Giro dei Paesi Baschi 2021, Brandon McNulty: “Pronto ad affrontare le ultime tappe ma tutto è possibile”

Brandon McNulty è il nuovo leader del Giro dei Paesi Baschi 2021. Lo scalatore statunitense dell’UAE Team Emirates è riuscito a entrare nell’azione decisiva nel finale della quarta tappa, chiudendola al terzo posto alle spalle di Ion Izagirre e Pello Bilbao. Grazie a questa azione è riuscito a scavalcare in classifica generale il compagno di squadra Tadej Pogacar e il leader Primoz Roglic, mettendo un’interessante e inaspettata ipoteca sulla vittoria finale. Le tattiche però saranno decisive nel corso delle ultime due tappe con, oltre alla squadra emiratina, anche Jumbo-Visma e Bahrain-Victorious che possono vantare due uomini nelle zone alte della generale.

“Sicuramente puntavamo alla vittoria di tappa senza pensare troppo alla maglia da leader, ma sono ovviamente contento del risultato ottenuto oggi – ha spiegato a fine tappa – Mi sento bene e pronto ad affrontare le ultime due tappe in programma. Domani sulla carta è una tappa semplice, mentre sabato si dovrebbe decidere la classifica generale, ma nel ciclismo, si sa, tutto è possibile. Lavoreremo al meglio, anche insieme a Tadej, per ottenere i migliori risultati possibili per noi e tutto il team”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.