© Team Ineos

Freccia Vallone 2020, Egan Bernal non ci sarà: Michal Kwiatkowski guida la spedizione Ineos Grenadiers

Egan Bernal rinuncia alla Freccia Vallone 2020. Annunciato inizialmente tra i partecipanti, il corridore colombiano sembra non aver ancora recuperato dalle fatiche del Tour de France 2020, chiuso con un mesto ritiro a causa dei problemi alla schiena, e non fa parte della selezione della Ineos Grenadiers per la classica belga. La corsa perde così un altro dei potenziali protagonisti, dopo la rinuncia del neo campione del mondo Julian Alaphilippe. Sarà proprio un ex iridato come Michal Kwiatkowski a guidare invece la spedizione della compagine di Dave Brailsford, accompagnato da Michal Golas, Ethan Hayter, Sebastian Henao, Ivan Sosa e Cameron Wurf.

Per il vincitore del Tour 2019, sembra dunque sempre meno probabile una partecipazione al Giro d’Italia, che del resto era stata già smentita da alcune fonti interne al team.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.