© EF Education First Pro Cycling

Education First, fratture alle mani per Daniel Martinez: quasi certo il no al Tour

Tegola in casa EF Education First in vista del Tour de France 2019. La formazione statunitense dovrà infatti molto probabilmente rinunciare alla presenza di Daniel Martinez, caduto lunedì in allenamento nel dipartimento di Antioquia, dove sta svolgendo un ritiro in vista della Grande Boucle. Il colombiano ha riportato la frattura dello scafoide della mano destra e della frattura scomposta del pollice della mano sinistra ed è stato operato nella mattinata di mercoledì mattina per la riduzione delle fratture. A un mese dalla partenza della Grande Boucle, sembra davvero difficile che a questo punto possa essere al via di Bruxelles.

Il giovane ex Wilier – Selle Italia sarebbe dovuto essere uno degli uomini di punta della squadra, assieme al connazionale Rigoberto Uran e al canadese Mike Woods, con la possibilità anche di lottare per la Maglia Bianca. Il suo ritorno in Europa era previsto per la prossima settimana, con la partecipazione alla Route d’Occitanie (20-23 giugno) come ultimo test prima del ritorno al Tour, che lo scorso anno concluse in 36ª posizione. Si attendono comunicazioni ufficiali da parte del team, ma un recupero sembra difficile, per quanto non impossibile.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.