© Sirotti

E3 Harelbeke 2019, nessuna frattura per Vanmarcke ma salterà la Gand

Tra i molti corridori che non sono riusciti a portare a termine la E3 Harelbeke 2019 di ieri c’è Sep Vanmarcke. Lo specialista del pavé della EF Education First è caduto a terra, finendo in un fosso, a 85 chilometri dal traguardo in un tratto di discesa lungo il quale l’andatura era piuttosto alta. Il bollettino medico diramato nella serata di ieri non ha evidenziato, per sua fortuna, problemi gravi ma soltanto molte botte e un grande spavento. Indisponibile per la Gand-Wevelgem di domenica, potrebbe tornare a correre già mercoledì prossimo.

“C’è stata un allargamento nel gruppo e io ero l’ultimo corridore all’esterno, quindi sono stato buttato fuori strada. Sono rimasto sulla bici nell’erba il più a lungo possibile, ma c’era un fossato profondo e ci sono caduto dentro” ha spiegato Vanmarcke, che incredibilmente non ha riportato fratture: “‘Sono coperto di lividi, soprattutto sulle costole, mentre il ginocchio e la caviglia sono malconci. Sono gonfi e non posso camminare correttamente. Anche se, fondamentalmente, non ho bisogno di camminare. Devo solo pedalare. Spero che con qualche trattamento e un po’ di riposo, starò meglio tra qualche giorno”.

Il medico della squadra, David Castol, ha quindi assicurato che il leader di EF Education First non correrà nei prossimi giorni: “Il ginocchio è molto doloroso, quindi Sep non sarà alla Gent-Wevelgem questa domenica. Ora deve concentrarsi sulla preparazione per il Giro delle Fiandre e Parigi-Roubaix. Sfrutteremo la corsa di mercoledì, la Dwars Door Vlaanderen, per valutare la sua convalescenza”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.